Hasbro E5109U40 Hasbro Play-Doh La Giostra Dei Dolcetti Altri

Hasbro Play-Doh La Giostra Dei Dolcetti

Hasbro Play-Doh La Giostra Dei Dolcetti.

21,90 €
Tasse incluse
 

SPEDIZIONE GRATUITA per ordini a partire da 50,00 €. Per ordini inferiori, il costo è di 6,90 €.

Descrizione

Le previsioni meteo di oggi sono curiose: stanno piovendo zuccherini Play-Doh.

I pasticcieri in erba possono utilizzare questo set per creare e decorare con buffi zuccherini dei belli biscotti.

Le forme dei tuoi biscotti possono variare dal classico cerchio alla stella e puoi addirittura creare pazzi biscotti con buffe faccine, infatti puoi realizzare oltre 15 biscotti finti diversi con i tagliapasta, il rullo tagliabiscotti e gli stampini.

Impila i tuoi pazzi biscotti sui 3 piani della torre alta 30 cm e via con gli zuccherini sorprendenti.

Gira la manopola e fai piovere sui tuoi biscotti fantasiosi zuccherini a forma di luna, stelle e ferri di cavallo.

Gli altri accessori Play-Doh di questo set per pasticciere includono il mattarello, il rullo tagliapasta e lo strumento per decorare con cui inventare glasse e topping fantastici.

Questo set contiene 5 vasetti da 56 g di pasta modellabile Play-Doh in diversi colori per divertirti al massimo in modo creativo e manuale.

I pasticcieri possono utilizzare le schede di realizzazione per scoprire passo per passo come progettare dei biscotti ancora più fantasiosi.

Questo gioco creativo per bambini dai 3 anni in su è un’attività stupenda per i bimbi in età prescolare che amano mettere le mani nella plastilina.

Con Play-Doh Kitchen Creations il migliore ingrediente è la fantasia.

Scheda tecnica

Hasbro
E5109U40
13 Articoli
5010993558742

Storia del marchio

Hasbro è una società statunitense che produce giochi e giocattoli.
È la seconda più grande società produttrice di giocattoli al mondo, dietro solo al gigante Mattel.
L'articolo d'esordio della ditta fu il giocattolo Mr. Potato Head, una patata antropomorfa smontabile.
Fu inventato alla fine degli anni quaranta da George Lerner, che inizialmente vendette l'idea ad una fabbrica di fiocchi d'avena, in modo tale che le diverse parti del giocattolo potessero essere distribuite come regalo dentro le confezioni.
L'affare non ebbe successo e Lerner riacquistò i diritti a favore degli allora produttori tessili Henry, Hilal ed Herman Hassenfeld, titolari della ditta Hassenfeld Brothers, nome più tardi abbreviato in Hasbro.
L'articolo ebbe un successo strepitoso, che favorì lo sviluppo di altri giochi e giocattoli da parte della ditta, che fu riconvertita per diventare appunto una fabbrica di giocattoli.

Recensioni