Hasbro E3559EU4 Hasbro Nerf Spider-Man Web Shots Spiderbolt (Blaster Nerf) Armi e accessori

Hasbro Nerf Spider-Man Web Shots Spiderbolt (Blaster Nerf)

Hasbro Nerf Spider'Man Web Shots Spiderbolt (Blaster Nerf).

32,50 €
Tasse incluse
 Non ci sono abbastanza prodotti in magazzino
 

SPEDIZIONE GRATUITA per ordini a partire da 50,00 €. Per ordini inferiori, il costo è di 6,90 €.

Descrizione

Immagina di immergerti nelle nuovissime avventure di Spider-Man con le action-figure, i veicoli e i giochi di ruolo di Spider-Man che si ispirano al film Spider-Man: Far From Home.

Con questa linea di giocattoli che trae ispirazione dal film, i bambini possono immaginare di scagliare ragnatele o di arrampicarsi sui muri mentre Spider-Man affronta nuove sfide e nuovi cattivi.

Prodotti supplementari venduti separatamente, secondo disponibilità.

Con il blaster Spiderbolt della linea Web Shots, i bambini possono immaginare di equipaggiarsi con un blaster in stile ragnatela che rimanda a Spider-Man e alle sue straordinarie invenzioni.

Lancia i dardi NERF e immagina di essere Spider-Man che combatte contro i suoi nemici.

In più, unisci il blaster Spiderbolt a uno o più degli equipaggiamenti Web Shots (venduti singolarmente, secondo disponibilità) per un'azione ancora più esplosiva.

Copyright 2018 MARVEL. Copyright CPII.

Hasbro e tutti i termini correlati sono marchi di fabbrica di Hasbro.

Blaster ispirato a Spider-Man

Offerto da Nerf

Lancia-ragnatele in stile

Compatibile con gli altri equipaggiamenti Web Shots

Scheda tecnica

Hasbro
E3559EU4
5010993555314

Storia del marchio

Hasbro è una società statunitense che produce giochi e giocattoli.
È la seconda più grande società produttrice di giocattoli al mondo, dietro solo al gigante Mattel.
L'articolo d'esordio della ditta fu il giocattolo Mr. Potato Head, una patata antropomorfa smontabile.
Fu inventato alla fine degli anni quaranta da George Lerner, che inizialmente vendette l'idea ad una fabbrica di fiocchi d'avena, in modo tale che le diverse parti del giocattolo potessero essere distribuite come regalo dentro le confezioni.
L'affare non ebbe successo e Lerner riacquistò i diritti a favore degli allora produttori tessili Henry, Hilal ed Herman Hassenfeld, titolari della ditta Hassenfeld Brothers, nome più tardi abbreviato in Hasbro.
L'articolo ebbe un successo strepitoso, che favorì lo sviluppo di altri giochi e giocattoli da parte della ditta, che fu riconvertita per diventare appunto una fabbrica di giocattoli.

Recensioni