Tescoma 630094 Tescoma Delicia Forbici Tagliapizza Utensili vari per dolci
Prezzo scontato

Tescoma Delicia Forbici Tagliapizza

Tescoma Delicia Forbici Tagliapizza.

14,99 €15,50 €-3,29%
Tasse incluse
 Ultimi articoli in magazzino
 

SPEDIZIONE GRATUITA per ordini a partire da 50,00 €. Per ordini inferiori, il costo è di 6,90 €.

Descrizione

Quando la pizza è molto soffice e la mozzarella troppo filante, si rischia nell’affettarla di strappare la pasta o di trascinare la farcitura.

Con le forbici ottieni dei tagli netti, realizzando fette perfette senza rovinare l’aspetto della pizza, cosa importante se hai degli ospiti.

La base in nylon è utilissima per sollevare la fetta, è resistente al calore, quindi puoi tagliare la pizza anche appena tolta dal forno e direttamente nella teglia senza rovinarla.

Le solide lame sono prodotte in acciaio inossidabile; i manici in plastica resistente.

Sono provviste di un sistema di chiusura di sicurezza.

Lunghezza: 29 cm

Scheda tecnica

Tescoma
630094
1 Articolo
8595028446180

Storia del marchio

Se dovessimo spiegare chi siamo, utilizzeremmo lo slogan che ci contraddistingue: la passione in cucina! Siamo un'azienda che ha fatto della ricerca e dell'innovazione i propri principi ispiratori, per fornirti la più completa gamma di casalinghi e utensili da cucina che tu possa desiderare.

In Tescoma siamo grandi fan del "fatto in casa", meglio ancora se con ingredienti freschi di stagione e a km zero. Del resto, in un Paese come il nostro, che tutto l'anno offre una grande varietà di materie prime di qualità, come resistere alla tentazione di preparare un piatto genuino, fatto con le proprie mani? Basta aprire la dispensa e lasciare spazio alla creatività… gli utensili giusti, quelli perfetti per ispirarti e quelli che ti semplificano la vita in cucina, te li diamo noi!

La qualità e la sicurezza dei nostri prodotti? Sono garantite dalle certificazioni ISO 9001:2001 e ISO 14001:2005 ottenute grazie ai rigorosi test, effettuati presso la sede centrale fin dalle prime fasi della produzione.

Recensioni